Death Mask, l’intelligenza artificiale che ti dice quanto vivrai

L’esperimento condotto in realtà aumentata sfrutta i database online per il riconoscimento facciale e mostra il possibile futuro del marketing

I software di riconoscimento facciale sono sempre più raffinati; alcuni individuano, con buona approssimazione, il sesso e l’età delle persone inquadrate.

Tra gli obiettivi delle software house c’è quello di fornire strumenti in grado di soddisfare la richiesta di sempre maggiore accuratezza dei loro clienti (individuare con precisione l’età di un utente online permette a un’azienda di migliorare l’offerta di prodotti e la conseguente conversione in acquisto).

Death Mask prova a spostare un po’ più in alto l’asticella tecnologica prevedendo, con un esperimento in realtà aumentata, l’aspettativa di vita delle persone.

Attraverso il machine learning e l’accesso a database pubblici, Death Mask vuole dirigere l’attenzione degli utenti stessi verso strumenti e tecniche di mercato sempre più raffinati e pervasivi.

See on Augmented World

Author: The Round

Share This Post On