Auto, lo showroom è in un’app di Realtà Aumentata

See on Scoop.itaugmented world

I marchi di automobili mettono lo showroom nelle app: l’obiettivo è offrire un’esperienza a 360 gradi delle macchine ai giovani, ancor prima di andare dai concessionari.

augmented world‘s insight:

Una strategia, questa, che stanno adottando molti grandi brand, anche grazie alla realtà aumentata. Per esempio Fiat, Cadillac, Audi e Toyota hanno messo a punto campagne pubblicitarie che, inquadrate con un tablet o uno smartphone, mostrano contenuti interattivi e modelli tridimensionali.

 

L’evoluzione della tecnologia della realtà aumentata, che arricchisce la percezione umana sovrapponendo informazioni suppletive, immagini e video, e la sempre maggiore diffusione dei device mobili offrono infatti alle case automobilistiche la possibilità di tenersi al passo con i cambiamenti nel modo di acquistare le auto delle generazioni più giovani.

 

Un processo in cui la navigazione sul web e la ricerca di informazioni in autonomia hanno sempre più peso e in cui la visita al rivenditore avviene solo alla fine, quando ormai la scelta è stata effettuata.

 

Da una ricerca condotta da AutoTrader.com, un sito dedicato all’acquisto di auto, risulta addirittura che, su oltre 1.600 giovani fino a 32 anni interpellati, il 56% preferisce evitare il più possibile il contatto diretto con i concessionari di auto a causa delle tattiche di vendita che li mettono eccessivamente sotto pressione.

See on www.italiaoggi.it

Author: The Round

Share This Post On