Database per la business intelligence

See on Scoop.itdataumpa

Database per la business intelligence

Negli ultimi tempi le aziende, con l’avvento della Business Intelligence ( ovvero l’insieme di processi aziendali per raccogliere dati ed analizzare informazioni strategiche ) iniziano a sentire l’esigenza di avere un quadro più preciso di quelle che sono le problematiche effettive e reali di un’impresa, senza trascurarne alcun dettaglio. Pertanto, al fine di ottenere un risultato concreto e poco dispendioso, si è pensato di gestire la Business Intelligence, separando i database operazionali dagli strumenti software con fini puramente analitici.

dataumpa‘s insight:

Il database per la business intelligence

Il Database di utilizzo è il Data Warehouse, il cui scopo è quello di fornire delle analisi dettagliate sulle informazioni, sfruttando più sorgenti dati. Per consentire una Business Intelligence sempre al passo, i Data Warehouse vengono costantemente aggiornati con la stessa ciclicità e non sono soggetti a modifiche di cancellazione, in modo di garantire così nel tempo la possibilità di poter effettuare delle analisi di tipo statistico e analitico.

Il data warehouse nella business intelligence

Per il Data Warehouse la base di dati utilizzata dalla Business Intelligence è progettata con una filosofia completamente diversa da quella utilizzata nei Database operazionali. Mentre questi ultimi, essendo di tipo transazionale, vedono il loro punto di forza nella minimizzazione delle quantità di informazioni da memorizzare, il Data Warehouse – per la Business Intelligence – vede la sua progettazione incentrata sulla velocità di reperimento delle informazioni.

See on www.evolvimpresa.it

Author: The Round

Share This Post On