Ford 3D CAVE: progettare le auto con la realtà virtuale

See on Scoop.itaugmented world

Ford sviluppa i nuovi modelli avvalendosi anche di proiezioni tridimensionali. Il sistema Ford CAVE (Computer Automated Virtual Environment) permette di interagire con le interfacce e effettuare test sui veicoli prima ancora di realizzarne dei modelli fisici completi

 

augmented world‘s insight:

Il luogo in cui si lavora agli interni delle future auto Ford è senza dubbio un po’ particolare: ampie pareti bianche, un prototipo di auto posizionato al centro, e una serie di proiettori che producono immagini su ogni superficie.

Salendo a bordo dell’auto e indossando speciali occhiali 3D con sensori di movimento, l’ambiente si trasforma in un mondo virtuale iperrealistico in cui viene simulata al computer l’esperienza all’interno di un nuovo modello.

Ford ha chiamato questo sistema “3D CAVE”, e ha cambiato il modo in cui le auto sono progettate e rifinite. Anziché realizzare un elevato numero di prototipi fisici completi, un processo che richiede tempo e risorse, Ford si avvale del 3D CAVE per effettuare test su migliaia di elementi del design delle auto, come la posizione e la dimensione dei portaoggetti o la visibilità attraverso i vetri posteriori. “Oggi possiamo unire il mondo digitale e quello reale, ricreando in modo estremamente preciso l’esperienza a bordo delle auto,” ha spiegato Michael Wolf, supervisore realtà virtuale, di Ford Europa. “Ci affidiamo sempre alle conoscenze e all’immaginazione dei nostri designer, che per realizzare i nostri prototipi adesso hanno a loro disposizione anche uno strumento molto più sofisticato.”

See on www.datamanager.it

Author: The Round

Share This Post On