Google Glass, Sergey Brin: ”Con la realtà aumentata cambia la postura”

See on Scoop.itaugmented world

Mi volete dire che gli smartphone sono stati concepiti per interagire in questo modo? È un po’ castrante. E’ davvero questo ciò che abbiamo intenzione di fare con il nostro corpo?”. E’ quanto si chiede il co-fondatore di Google, Sergey Brin, in una intervista al ‘Telegraph’, parlando del modo di camminare curvo delle persone sui propri smartphone. Gli occhiali Google invece, afferma Brin, con la loro batteria, un piccolo computer, la fotocamera e un collegamento wireless, funzionano come un ‘heads up display’ (‘a testa alta’). Un po’ come i display introdotti per l’aviazione militare, adottati poi anche da quella civile, che permettono la visualizzazione dei dati (quota, distanza o velocità) senza costringere ad abbassare lo sguardo sugli strumenti in cabina.

See on www.youtube.com

Author: The Round

Share This Post On