Google investe in segreto su Magic Leap per la ‘Realtà Cinematica’

Google progetta di investire pesantemente su una società segreta chiamata Magic Leap (salto magico). La società produce sia hardware che software da far funzionare insieme per creare un’interfaccia utente di foto realistica chiamata “Realtà Cinematica”. 

Source: www.davincitech.it

 

Secondo un recente rapporto, Google sta conducendo quello che potrebbe essere un giro di investimento di 500 milioni di dollari (circa 390 milioni di euro). Al momento sappiamo molto poco dei prodotti disponibili di Magic Leap e la tecnologia che si cela dietro questi prodotti.

 

Non sappiamo se tali prodotti sono in fase produttiva. E’ bene ricordare che Nvidia, in passato, ha provato alcuni prodotti di questa tecnologia ma senza aver ottenuto, finora, risultati concreti.

Magic Leap ci ha girato intorno per qualche anno e questo investimento suggerisce che potremmo finalmente assistere all’uscita di un prodotto concreto della società nel prossimo futuro.

 

Come per la realtà cinematica, questa tecnologia sembra molto simile alla realtà aumentata. L’amministratore delegato di Magic Leap ha rilasciato una serie di interviste riguardo alla tecnologia ed in ognuna usa frasi iperboliche su come questa sia di molto superiore ad ogni tipo di tecnologia precedente.

 

Per questa ragione la società ha coniato un nuovo termine, vale a dire la “Realtà Cinematica”. Al momento, sembra trattarsi di un nuovo approccio per realizzare la realtà aumentata con una qualità cinematica aggiunta.

 

Le prime poche persone che hanno sperimentato dimostrazioni hanno riferito di essere letteralmente “volate via” con esse. Magis Leap, evidentemente, è in grado di ottenere due risultati molto interessanti: il primo, riguarda un’immagine di realtà aumentata ad altissima risoluzione; il secondo sta nel fatto che la società è capace di realizzarla con precisione.

 

Tale combinazione potrebbe essere davvero un mix molto potente e si potrebbe immaginare una sorta di cuffia piazzata da qualche parte tra l’Oculus Rift e Google Glass. Un dispositivo come questo potrebbe dare una visione della realtà attuale con qualcosa di sovrapposto ad essa.

See on Scoop.itaugmented world

Author: The Round

Share This Post On