Il cloud? Un importante fattore di sviluppo per le imprese italiane

See on Scoop.itdataumpa

Il Cloud? Un’opzione che inizia a essere al centro di attente valutazioni e investimenti da parte delle aziende italiane. E’ questo quanto emerge dal Computing Summit, evento coordinato e promosso daIIR che ha visto la partecipazione di numerosi operatori del settore, sia vendor che service provider.

dataumpa‘s insight:

Per molti CIO è evidente che il cloud possa rappresentare un’opportunità, sia per razionalizzare dal punto di vista di Total Cost of Ownership tutta una serie di risorse applicative e il sottostante stack tecnologico, sia per immaginare un IT in grado di dare un reale supporto in termini di business. Quest’ultimo punto riguarda soprattutto aziende che hanno una presenza globale. Ne sono un esempioStevanato Group, azienda veneta che produce packaging e macchinari per il settore farmaceutico, eFracarro,  società leader nei sistemi audio-video-dati che opera in tutti e 5 i continenti attraverso le sue consociate commerciali e produttive. Uno scenario, quello emerso nel corso del Summit, che lascia intravedere una crescita del mercato cloud nel suo complesso con prospettive di una più ampia affermazione nel medio e lungo periodo. La logica che presiede l’investimento del cloud è innanzitutto data dalla flessibilità che il cloud può garantire in termini di time to market, esigenza che vede soprattutto in prima linea aziende che si muovono su mercati globali e sono attente alle opportunità di epansione.

See on www.impresacity.it

Author: The Round

Share This Post On