In Piemonte prima sperimentazione di realtà aumentata «istituzionale»

See on Scoop.itaugmented world

Parte dal Piemonte la prima sperimentazione italiana di «realtà aumentata» nel campo delle istituzioni e dei beni artistici e architettonici. Grazie ad AR-Code, l’applicazione mobile gratuita disponibile per Apple e Android (sviluppata da Seac02, azienda torinese specializzata in software e soluzioni di realtà aumentata e virtuale) d’ora in poi sarà possibile entrare nella sede del Consiglio regionale di via Alfieri senza varcarne in realtà l’ingresso. 

augmented world‘s insight:

Basterà inquadrare – con l’apposita applicazione su tablet e smartphone – la facciata della sede di Palazzo Lascaris e immediatamente verrà fornita una serie di contenuti multimediali interattivi legati all’attività del Consiglio e al patrimonio artistico. Saranno a disposizione tutte le informazioni sull’Assemblea legislativa piemontese, l’agenda istituzionale, gli eventi del giorno e contenuti multimediali.  

 

La realtà aumentata sbarca anche su Notizie, il periodico cartaceo e digitale del Consiglio. In ogni numero, a partire da quello appena pubblicato, verranno associati alle foto della rivista contenuti extra che permetteranno ai lettori di approfondire gli argomenti affrontati negli articoli. 

See on lastampa.it

Author: The Round

Share This Post On