La realtà aumentata

See on Scoop.itaugmented world

L’uso di smartphone, tablet e tra poco glass o occhiali da comunicazione coinvolge in pratiche comunicative sempre più ricche di informazioni un crescente numero di persone in ogni angolo del globo. 

augmented world‘s insight:

In effetti questi apparecchi sono oggetti di uso quotidiano che hanno prodotto una vera rivoluzione in moltissimi ambiti: dal lavoro alle relazioni sociali, dalle amicizie ai rapporti intimi. Ogni individuo si trova immerso in una nuvola comunicativa che permea e al contempo traccia ogni suo spostamento e ogni sua relazione, proiettandolo in un universo potenzialmente illimitato che travalica completamente i suoi limiti fisici. La propria immagine può essere proiettata a distanza insieme a gesti, parole, espressioni. Essa diviene una sorta di doppio del Sè a disposizione di ognuno di noi, che se non può essere toccato può essere visto ed ascoltato. Un doppio fantastico e reale al contempo. Nell’orizzonte della "surmodernità" preconizzata da Marc Augè, lo sviluppo irruento e inarrestabile delle tecnologie comunicative sta dunque moltiplicando e allargando a dismisura la realtà in cui viviamo. Le apparecchiature in grado di aumentare la realtà ci forniscono infatti una miriade di informazioni che promanano direttamente dal nostro mondo oggettuale come altrettanti eidola o edicole futuristiche.

See on firenze.repubblica.it

Author: The Round

Share This Post On