L’editoria religiosa sfrutta il potenziale degli ebook pubblicando in formato digitale

See on Scoop.itdigibook

 
Non si tratta soltanto di guadagnare nuovi spazi di visibilità, ma di essere presenti nel ‘continente digitale’, come l’ha definito Benedetto XVI, dando un contributo di testimonianza cristiana anche nella Rete. È questa la sfida che attende il mondo dell’editoria cattolica, che sta cercando di posizionarsi nel mercato della digitalizzazione dei testi. Tra gli editori coinvolti alla conquista dell’etere: Elledici, EDB, Velar ma anche San Paolo (che ha esordito con la versione ebook della Bibbia), EMP e Shalom. Degna di nota anche l’iniziativa di Città Nuova che ha creato il portale Primisecoli.it: un archivio digitale di testi dei Padri della Chiesa consultabile su abbonamento. 
See on www.rebeccalibri.it

Author: The Round

Share This Post On