Manuali d’istruzioni in 3D e nuovi metodi di studio con la realtà virtuale: l’esempio LEGO nell’accademia della realtà virtuale di Dassault Systèmes

See on Scoop.itaugmented world

La rivoluzione 3D dell’esperienza LEGO, che si sperimenta all’accademia della realtà virtuale di Dassault Systèmes, suggerisce alle nuove generazioni, ma non solo, un approccio differente e innovativo all’apprendimento.

augmented world‘s insight:

Spesso ci è capitato di sperimentare la difficoltà  di assemblare giochi o oggetti cercando di seguire il filo logico di una costruzione con i manuali in 2d e le sequenze di figure in essi rappresentate.

LEGO aveva già corredato i suoi manuali di istruzione con  disegni 3D a sostituire le immagini in 2D, senza però arrivare a proporre la sperimentazione di una vera tecnologia tridimensionale.

I ragazzi in stage presso il 3D Education Lab di Dassault Systèmes  sono andati oltre e hanno pensato che fosse molto più efficace trasmettere le informazioni di assemblaggio manipolando virtualmente gli oggetti in 3D e hanno creato  il proprio manuale d’istruzioni con un concetto totalmente innovativo.

Segeuendo così  istruzioni chiare e concise, si è osservato che è possibile  assemblare un robot in tempi molto più veloci. Questo consente ai  ragazzi  di avere più tempo per concentrarsi e focalizzarsi su problematiche e funzionalità più complesse, come l’ingegneria e la meccatronica del giocattolo.

Il 3DS Academy Lab ha quindi deciso di promuovere questa nuova esperienza di assemblaggio LEGO su un applicativo smartphone in grado di telecomandare sia il robot fisico, sia il suo avatar virtuale, attraverso il software di progettazione 3D CATIA V6. I ragazzi del Lab utilizzando  la tecnologia Android e CATIA V6 hanno sviluppato anche un applicativo, che consente all’utente di controllare simultaneamente via Bluetooth i due robot LEGO, reale e virtuale, riuscendo anche a creare tra avatar e oggetto  un’interazione in tempo reale.

L’approccio a queste esperienze 3D, consente agli studenti di studiare e comprendere le tecnologie emergenti con strumenti a loro molto familiari, come gli smartphone e i mattoncini LEGO,  potendo percorrere modalità di apprendimento totalmente innovative e molto efficaci.

Potete sperimentare l’applicativo per controllare virtualmente il robot Lego, visitando il sito dedicato al 3DS Academy Lab.

See on www.youtube.com

Author: The Round

Share This Post On