Oculus promette il realismo di Matrix

See on Scoop.itaugmented world

Oculus Rift è sicuramente la periferica più attesa nel mondo del gaming: l’entusiasmo attorno al visore di realtà virtuale, che ha contagiato anche John Carmack spingendolo a entrare nel team, è altissimo e lo confermano anche i dati che il CEO di Oculus VR, Palmer Luckey, ha snocciolato nel corso di una intervista.

 

augmented world‘s insight:

Oculus Rift uscirà nel corso del 2015, e al momento sono state inviate 20.000 dev units agli sviluppatori di tutto il mondo: un numero impressionante, che ci fa anche capire di come Oculus stia lavorando davvero a larga scala per far decollare la realtà virtuale.

Secondo Luckey questa tecnologia ha davanti un futuro radioso: ”La realtà virtuale è ancora agli inizi – afferma Luckey – tuttavia sta progredendo a passi davvero veloci e nel giro di qualche anno saremo in grado di raggiungere il realismo e l’immersione di un ambiente virtuale come Matrix”. Tutto, ovviamente, senza alcun innesto nel collo, senza pillola rossa e bianconigli da seguire

See on www.dday.it

Author: The Round

Share This Post On