Salti generazionali – Virtual reality

See on Scoop.itaugmented world

“Per anni e anni abbiamo provato a impiegare la realtà virtuale utilizzando i tool di cui disponevamo. I dispositivi come mouse e tastiera si evolvono verso il motion control mentre i monitor si spostano verso il 3D, ma ancora controlliamo il gioco utilizzando prevalentemente i più efficaci input a nostra disposizione. E’ molto diverso controllare un gioco con un input device piuttosto che controllarlo tramite la propria testa. Sentirsi davvero come se ci si trovasse al suo interno. Questa soluzione ci consente di smettere di giocare in modo tradizionale e ci conduce dentro al gioco stesso”, dichiarava nei mesi scorsi Luckey a chi gli chiedeva delucidazioni in merito alla sua ‘visione’.

 

See on www.insight-factor.net

Author: The Round

Share This Post On