Teradata ha l’in-memory per i big data

See on Scoop.itdataumpa

Teradata ha presentato Teradata Intelligent Memory, una tecnologia perdatabase che estende e utilizza lo spazio di memoria, oltre alla cache, consentendo di incrementare le prestazioni delle query e di sfruttare le potenzialità della tecnologia in-memory nell’ambito dei big data.

dataumpa‘s insight:

La tecnologia si inserisce nella strategia Unified Data Architecture, che integra Teradata, Teradata Aster e la piattaforma open source Apache Hadoop. È possibile accedere, tramite Teradata Sql-H, ai dati in Apache Hadoop che vengono utilizzati di frequente e, in base alla temperatura dei dati, trasferirli in Intelligent Memory per trarre vantaggio dalla capacità di elaborazione a elevate prestazioni. Gestisce i dati in modo predittivo, spostando in memoria i dati più caldi o più frequentemente utilizzati, per poi aggiornarli e sincronizzarli automaticamente. Il processo non necessita di alcun intervento umano. Non richiede che siano apportate modifiche alle applicazioni, alle query Sql, o al modo di memorizzare i dati.

See on www.01net.it

Author: The Round

Share This Post On