Università inglese studia l’uso di Kinect per le vittime di infarto

See on Scoop.itaugmented world

L’Università di Nottingham Trent sta costruendo il prototipo di una macchina, basata su Kinect, che dia feedback in tempo reale sulla condizione delle vittime

augmented world‘s insight:

L’Università di Nottingham Trent ha ottenuto un finanziamento di £347,000 per costruire il prototipo di una macchina, basata su Kinect, che dia feedback in tempo reale sulla condizione delle vittime d’infarto che eseguono esercizi di riabilitazione facciale. L’idea è quella di creare un sistema che riconosca e tracci le asimmetrie facciali del paziente, analizzando l’angolo della bocca, le sopracciglia e le guance, mentre esegue esercizi facciali. Durante l’esecuzione degli esercizi, sullo schermo comparirà un avatar del paziente che fornirà un feedback sia al paziente che ai medici.

See on www.eurogamer.it

Author: The Round

Share This Post On